CATANIA – Guido Castelli è passato con FdI: lo ha annunciato l’ex sindaco di Ascoli a Catania. «Partecipo a questa iniziativa il cui titolo è ‘E’ sempre più blu’ ma credo che sarebbe stato più giusto chiamarlo come un passaggio di una canzone di Venditti “Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano». Così l’ex sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli annunciando a Catania il suo passaggio da Forza Italia a Fratelli d’Italia.

 

«Per me questo – ha aggiunto Castelli – è un ritorno a casa, tra tanti amici. FdI è un movimento che non solo si è affermato in termini di consenso alle Europee nella misura che conosciamo ma che ha acquisito sempre più credibilità a livello territoriale dove non si bara, dove non c’è possibilità di eludere quella che è la grande questione del consenso.

 

Due sono le città metropolitane saldamente guidate da FdI, decine i capoluoghi che hanno trovato nella proposta di Giorgia Meloni quel giusto mix fra responsabilità e capacità di decidere per le comunità e che rappresenta il tratto distintivo di qualsiasi autonomia municipale».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *