PORTO SAN GIORGIO – Il traffico causato dalla chiusura dell’autostrada dopo l’incendio all’interno della galleria ‘Castello’ non crea solo disagi alla circolazione, ma rende molto difficili anche le operazioni di soccorso nei casi più gravi.

 

Questa mattina infatti, la Croce Verde di Porto Sant’Elpidio è dovuta intervenire su un arresto cardiaco di un’anziana, proveniente da Bologna, che viaggiava in A14 in direzione sud insieme a sua figlia. L’auto era rimasta bloccata nella galleria prima dell’uscita di Porto San Giorgio, e fortunatamente la polizia stradale è riuscita a trasportarla fuori nell’attesa dei soccorsi. Sul posto l’ambulanza e l’auto medica proveniente dall’ospedale di Fermo, che per raggiungere il luogo dell’evento hanno dovuto farsi scortare dalla polizia.

 

L’anziana è stata trasportata al pronto soccorso di Fermo in codice rosso.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *