SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb sta per annunciare un altro acquisto dopo Giuseppe Scalera (il terzino ex Pescara ha superato senza problemi le visite mediche) in questo mercato di gennaio.

 

Il DS Fusco, infatti, ha chiuso uno scambio alla pari con l’Alessandria, protagonista nel girone A della Serie C: Andrea Gemignani saluta la Samb, mentre in Riviera arriva Matteo Fissore (10 presenze per lui nella stagione attuale), centrale mancino ‘96 e sostituto ideale di Davide Di Pasquale. L’operazione verrà perfezionata e ufficializzata domani, ma l’accordo tra le parti è totale.

 

Cresciuto nel settore giovanile del Torino (ex capitano della Primavera), Fissore può essere schierato sia centrale che terzino sinistro, ma è perfetto per giocare nella linea a 3 adottata da mister Roselli: in carriera ha vestito anche le maglie di Como e Fidelis Andria, segnando 3 gol tra i professionisti.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *