SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Per Bruno Gabrielli il mercato durante l’esibizione delle Frecce Tricolori è stato un errore.

 

«Cosa aveva a che fare con lo spettacolo aereo? Per una volta che abbiamo la possibilità di starcene tranquilli, abbiamo dovuto fare lo slalom. Ho personalmente assistito a famiglie che hanno avuto difficoltà a muoversi».

 

«Siamo diventati la città dei mercatini. Non è sufficiente che ci siano durante tutto l’anno. Al limite avrebbero potuto proporre stand a tema, ma così non avevano senso».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *