SAN BENEDETTO DEL TRONTO – In casa Samb ha fatto molto parlare, in termini positivi ovviamente, l’arrivo di Giuseppe Magi sulla panchina per la prossima stagione. Daniele Ferri Marini, attaccante da 21 gol in 28 partite al Forlì, ha già lavorato a Gubbio e Macerata con il neo tecnico rossoblù.

Raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione, ci racconta qualcosa di più sul suo conto e ci svela anche qualche retroscena di mercato:

«Conosco molto bene mister Magi e penso sia davvero l’uomo giusto per la Samb. Ha tanta voglia di allenare in piazze del genere e saprà dare il suo meglio. Lui è uno che si esalta anche con i tifosi e quelli rossoblù sono da Serie A, davvero incredibili. I contatti con la Samb? È vero, mi hanno cercato due volte: avevo già dato una parola però, quindi non se n’è fatto nulla.

Possibile ritorno di fiamma? Al momento non mi ha contattato nessuno della Samb, quest’anno ho fatto una grande stagione (21 gol in 28 partite a Forlì e non è un centravanti ndr) e quindi ho diverse richieste sia dalla D che in Serie C, con prospettiva di lottare per vincere. Ovvio che se chiamasse la Samb farebbe molto piacere e prenderei in considerazione la proposta. Pensa a tutto il mio procuratore».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *