Fedeli carica la Samb: «Serve subito una reazione contro l’Arzignano»