Fedeli: «Abbiamo chiuso bene l’anno, c’è fiducia per il 2019»