SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb ha già messo in archivio la sconfitta esterna di ieri contro il Vicenza, con i rossoblù che hanno perso 1-0  (decisivo il gol di Giacomelli nel primo tempo) e si ritrovano sempre più nei bassifondi della classifica del girone B.

 

Allo stadio Menti non c’erano i tifosi ospiti, a causa del divieto di trasferta ordinato dalla Questura, ma a fare notizia è soprattutto l’assenza totale della famiglia Fedeli: anche il patron Franco, infatti, non ha seguito la squadra in Veneto, a testimonianza di un rapporto ormai compromesso con la piazza.

 

Nei giorni scorsi è stata smentita ogni trattativa per la cessione della società, ma secondo informazioni raccolte dalla nostra redazione qualche pista potrebbe aprirsi concretamente nelle prossime settimane.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *