SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un bando pubblico per affidare il cartellone natalizio ai privati. «L’idea del bando – spiega l’assessore al turismo Pierluigi Tassotti – verrà proposta nei prossimi incontri nel Municipio di viale De Gasperi,  perché al momento in cassa non ci sono fondi per le manifestazioni di dicembre, le luminarie e il “Capodanno in Piazza”. Si tratta di fare organizzare tutto il pacchetto ad un’associazione o un’agenzia, che dovranno quindi investire di tasca propria».

 

Dice ancora Tassotti: «Per fare tutto bene e trovare un buon artista per lo spettacolo del 31 dicembre bisogna giocare d’anticipio, ma ad ora nessuna riunione è stata fatta sul tema».  Conclude l’assessore al turismo: «Le prime settimane di settembre saranno fondamentali per definire le linee guida degli eventi di dicembre».

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *