SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Samb ha ripreso la preparazione in vista della prossima sfida di campionato, con Rapisarda e compagni che saranno impegnati domenica pomeriggio in trasferta contro il Pordenone (calcio d’inizio alle ore 16,30 allo stadio Bottecchia).

 

 

Intanto, però, arriva un’altra stangata per i rossoblù da parte del Giudice Sportivo: la Samb, infatti, è stata multata di 1.500 euro per l’esplosione di un petardo durante il secondo tempo del match contro la Ternana.

 

 

Per quanto riguarda i calciatori rossoblù, invece, nessuna squalifica, anche se l’ennesima  multa stagionale non farà sicuramente piacere al presidente Fedeli.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *