SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La giunta comunale ha deliberato di contrarre un mutuo di 600mila euro per il rifacimento degli asfalti nelle strade ridotte in cattive condizioni dall’usura e dal maltempo. L’atto dell’esecutivo fa seguito al programma delle opere pubbliche 2018-2020, allegato al bilancio di previsione, licenziato dal Consiglio il 10 febbraio 2018. Il mutuo verrà acceso con la Cassa Depositi e Prestiti e altri istituti bancari. Ma dallo stanziamento di 600mila vanno scorporati alcuni importi. Per cui i lavori “a misura” saranno di 458.396 euro; le somme a disposizione 141.604 euro; totale dei lavori soggetti a ribasso d’asta 444.644,12 euro.

 

Vediamo nel dettaglio le strade che verranno asfaltate e l’impegno di spesa previsto.
Via Colombo, tratto tra via Fiscaletti e via Faliero: 19.720 euro; via Dari, tra via Fiscaletti e via Faliero: 17.000 euro; via e piazza Sciocchetti: 10.200 euro; via Rosselli: 8.840 euro; via Buonarroti: 4.488 euro; via XXV Aprile: 1.904 euro; via Curiel 3.400 euro; via Tedeschi: 18.360 euro; via Trento, tra via Monfalcone e largo Trieste: 18.360 euro; via Valle del Forno (tratti): 46.000 euro; via San Pio X (tratto): 23.640 euro; via Alfortville (tratto): 21.420 euro; via Risorgimento: 14.960 euro; via Calatafimi, tratto n. 2 da via Roma a via Galilei: 11.560 euro; via Calatafimi, tratto n. 1 da via D’Annunzio a via Manzoni: 19.244 euro; via Pasubio 46.320 euro; via C. L. Gabrielli 88.680 euro; via Valle Piana (tratti): 17.320 euro; via Volterra: 34.340 euro; via Garfagnana: 20.400 euro; via Di Giacomo: 12.240 euro. Totale lavori: 458.396 euro.

 

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *