ASCOLI PICENO – Torna il Festival più atteso dell’estate ascolana, in Piazza Arringo da giovedì 29 agosto a domenica 1° settembre con un programma ricco e ospiti musicali d’eccezione. 

 

Nella splendida cornice della seconda piazza cittadina, all’austera presenza della cattedrale, il palco si illuminerà con luci ed effetti speciali e anche quest’anno ci saranno quattro giorni di Live Music con super ospiti del calibro di Rezophonic con Eva Poles, già con i Prozac+, nonché Brusco della storica posse del reggae italiano Villa Ada Posse.

 

Ogni giorno poi, tanti appuntamenti con l’arte, lo street food, mostre, mercatini e laboratori ludici e formativi per bambini.

 

Sabato 31 agosto imperdibile l’appuntamento con il Silent Party, ovvero la festa in musica che consente alle persone che vi partecipano, di indossare le cuffie ed ascoltare vari generi musicali senza disturbare le abitazioni della piazza e del centro storico cittadino. L’iniziativa si è svolta anche in altri paesi della provincia di Ascoli.

 

Programma eventi: Giovedì 29 agosto- domenica 1 settembre: “La Bestia- Mostra Collettiva” a Dicaduca (noto locale in Via Cino Del Duca), giovedì 29 agosto sul palco di Piazza Arringo, il gruppo musicale : Silki (Eva, Gianlu, Filo e Giammi), venerdì 30 agosto si esibiranno gruppi e formazioni musicali live: Giulia Giovagnoli, Baz, Sara Ciabucchi, Francesco Cecconi, sabato 31 agosto special guest: Eva Poles dei Prozac+ e Rezophonic – ore 22 Piazza Arringo, domenica 1° settembre special guest “Brusco” ore 22.30 a Piazza Arringo. 

 

Con tutte le attività di DiStrArte Festival, ci sarà anche l’occasione per gustare piatti locali e tipicità del cibo da strada con gli appetitosissimi piatti preparati dai Food Truckers presenti in piazza.

 

Ecco tutti i trucks che troverete ogni giorno in Piazza Arringo:

“Lo Scarrozzino”: Olive all’ascolana fatte a mano, al tartufo, cremini all’Anisetta Meletti, arrosticini, formaggio fritto abruzzese, formaggio abruzzese al tartufo e patate fritte.

“Domenico Guidotti- Cerquatonna”, con olive fritte, arrosticini, panini e altra stuzzicheria

“Picanhas Cube”: con la Picanha Brasileira

“La boutique del cannolo”: con la pasticceria fresca siciliana.

I Food Trucks rimarranno aperti a pranzo e a cena durante tutte e quattro le giornale del “DistrArte Festival”.

 

Il Festival “DistrArte” vede come Main Partners: il Rotary Club di Ascoli Piceno, il Rotaract di Ascoli Piceno e l’Avis di Ascoli Piceno.

 

Maggiori info sulle pagine social dell’evento, sempre aggiornate.

(Annalea Vallesi) 

 

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *