Dehors, Olivieri: «Salvare il commercio, ma garantire gli spazi pubblici»