«Cresce la povertà, in aumento chi non può curarsi», Core scrive a Piunti