“Compila e invia”, le domande al Comune ora si fanno da casa