SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il presidente Franco Fedeli, nel post eliminazione contro il Südtirol, ha confermato la sua volontà di lasciare la Samb e di ascoltare presto offerte concrete per cedere il club. Nelle ultime ore, intanto, sembrano essersi raffreddati i contatti con l’imprenditore Marco Arturo Romano, 55enne nato a Frosinone e ormai da tempo residente a Roma.

 

 

 

Proprietario dell’azienda “Tecnologia & Sicurezza Spa”, detiene anche il 10% della Reggiana calcio. Al momento entrambe le parti smentiscono l’affare, con la pista che quindi è sempre più lontana.

 

 

Spunta, però, una proposta concreta dell’imprenditore abruzzese Gianni Paris, 46enne ex presidente dell’Avezzano che ha offerto ben 500mila euro per rilevare subito il club. Un incontro con Fedeli c’è già stato negli uffici di Pomezia, come confermato dallo stesso Paris, il quale ha avanzato anche una seconda proposta alternativa: diventare sponsor principale e vice presidente della Samb per due anni, prima di acquistare definivamente la società.

 

 

Sono ore caldissime dunque per il futuro dei rossoblù, Paris aspetta una risposta da parte di Fedeli entro metà giugno.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *