Ceriscioli: «Nell’Area Vasta 5 siamo nella situazione ottimale per una struttura ospedaliera unica»