SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Due gol consecutivi quando ha sostituito Francesco Stanco al centro dell’attacco, poi è tornato ad essere utilizzato a corrente alterna. Alessio Di Massimo, però, ha sempre cercato di far parlare il campo: mai una parola fuori posto e atteggiamento positivo anche entrando dalla panchina.

 

 

Assist e rigori procurati, l’ultimo sabato sera contro la Ternana, che ha permesso a Elio Calderini di chiudere definitivamente i giochi e siglare il 2-0. Per il numero 10 rossoblù sono 4 su 4 dal dischetto e 5 gol totali in stagione.

 

 

Di Massimo e Calderini sono stati cambi vincenti contro gli umbri ed entrambi saranno molto importanti nel finale di campionato della Samb.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *