Buozzi, B77: i “cattivi” di San Benedetto nella lettera della Sovrintendenza