Buongiorno: «Avevo presentato le dimissioni, ma la Samb viene prima di tutto»