Bufera sanità, Castelli: «Ceriscioli e Casini chiudono il Mazzoni, mobilitiamoci»