SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il capogruppo di Fratelli d’Italia Gianni Balloni diserterà il Consiglio comunale in programma venerdì 12 aprile con inizio alle ore 16. Ieri sera in maggioranza c’è stata una discussione bollente. Balloni e Valerio Pignotti (FI) hanno avuto un confronto  dai toni accesi con il sindaco Piunti sul caso De Berardinis e la PicenAmbiente.

 

E’ stato chiesto al sindaco e alla maggioranza di non calcare la mano su De Berardinis. Pignotti ha invece  battuto il chiodo sulla necessità di nominare una figura indicata dai partiti alla presidenza di PicenAmbiente. Il mandato di Catia Talamonti scadrà a maggio.

 

L’assenza di Balloni in Consiglio il 12 aprile ha un significato politico? «La mia assenza – chiarisce il meloniano – non è motivata da problemi in maggioranza. Non ci sarò perché in qualità di delegato parteciperò  alla Conferenza Programmatica di Fratelli d’Italia, dal titolo “In Europa per cambiare tutto”, organizzata al Lingotto di Torino per i prossimi 13 e 14 aprile. Noi delegati del Piceno – conclude Balloni – partiremo proprio nel pomeriggio di venerdì 12 aprile».

 

In merito allo scontro in maggioranza, Balloni minimizza: «Le discussioni politiche in maggioranza sono di norma focose. Io vengo da un partito (An, ndr) dove le discussioni erano feroci, perché ognuno difendeva con forza la propria tesi. Sono beghe che durano il tempo di una riunione».

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *