SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A Porto d’Ascoli in via dei Laureati, all’altezza del supermercato ‘Tigre’, una ragazza di circa vent’anni è stata buttata a terra da una BMW mentre era in sella alla sua bicicletta nel pomeriggio intorno alle 18.

 

I passanti sono immediatamente accorsi per dare i primi soccorsi mentre veniva allertato il 118. Sul posto l’ambulanza della Misericordia dalla postazione della potes, con medico e infermiere a bordo. La ragazza è stata spinalizzata e portata al pronto soccorso cittadino a causa dei forti dolori alla schiena, fortunatamente non versa in gravi condizioni. Sul posto anche la polizia locale per i rilievi di rito.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *