TORTORETO – Una rapina è stata compiuta intorno alle 8.30 a un furgone portavalori che avrebbe dovuto consegnare denaro, a Tortoreto, all’ufficio postale di via Archimede, in zona Lido.

 

Due persone con passamontagna e armate di mitra hanno atteso, davanti all’ufficio postale, che una delle guardie giurate della scorta scendesse dal mezzo dell’Ivri con il sacco contenente le banconote. I due hanno poi minacciato l’uomo con le armi e si sono fatti consegnare il denaro, circa 150mila euro in contanti.

 

Sono poi fuggiti con un’autovettura che si trovava nei pressi a bordo della quale li attendeva un complice. Sono in corso controlli in tutta l’area da parte di Carabinieri e Polizia di Stato. Le indagini sono condotte dagli agenti della Squadra mobile della Polizia di Teramo.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *