Appalti sanità. Ceriscioli: «Fiducia magistratura». Marini: «Estraneo ai fatti»