Mancano pochi giorni all’atteso aperitivo al chiostro “Pizza and the City”, un progetto di valorizzazione della pizza e del vino, ideato da Laura Di Pietrantonio insieme a Velenosi Vini ed altre eccellenze enogastronomiche del territorio

 

di Tiziana Capocasa

 

ASCOLI PICENO – Venerdì 10 maggio al Chiostro di San Francesco, a partire dalle ore 19.30, torna l’appuntamento annuale con “Pizza and the City”, un evento nato tre anni fa con la volontà di promuovere la cultura della pizza, del vino e dei prodotti del territorio. Un aperitivo gourmet con il fine di creare un dialogo tra buongustai, produttori e aziende locali in un percorso sensoriale che dalla pizza arriva al gelato.

 

Ad ogni edizione il format, nato da un’idea di Laura Di Pietrantonio e Velenosi Vini in collaborazione con Copagri Marche e Pizzeria la Scaletta, ospita due pizzaioli importanti; quest’anno è la volta dell’ascolano Mirko Petracci (La Scaletta) affiancato da Luca Pezzetta di Osteria di Birra del Borgo di Roma, pizzaiolo tra i settanta migliori al mondo, premiato con i tre spicchi dal Gambero Rosso.

 

Chef della serata il ristorante il Desco di Ascoli. Per concludere il gelato di Voglia Di (San Benedetto del Tronto), il caffè Orlandi Passion e gli amari Meletti. I salumi Fracassa, i formaggi Sabelli e gli ortaggi Marche Frutta saranno i gustosi condimenti delle pizze, sfornate a ciclo continuo per appagare anche i palati più esigenti. Altri partner dell’evento: Tecnogroup, Sabya Beach, Eusebi Arredamenti e Garden La Fiorita per una coreografia da togliere il fiato che intrigherà i numerosi partecipanti.

 

L’evento sarà preceduto da due seminari gratuiti sui mulini del Piceno e sulla macinatura delle farine organizzati da Agenzia di Sviluppo Rurale in collaborazione con Amici per la Gola. Momenti importanti per rafforzare la mission di “Pizza and the City”, volano promozionale e formativo nel settore del food attraverso un’esperienza gradevole e divertente. L’evento gode del patrocinio del Comune di Ascoli Piceno. Info e prenotazione 333.2722246.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *