«Abusivi e mercatini hanno il monopolio del commercio», lo sfogo di Amato