SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A San Benedetto il raduno di gentiluomini in moto d’epoca per la solidarietà. Domenica 30 settembre la città delle palme sarà invasa da moto d’epoca e distinti gentiluomini. Un evento denominato  The Distinguished Gentleman’s Ride. Una corsa mondiale tra gentiluomini con un dress code appropriato il cui scopo è raccogliere fondi per il cancro alla prostata e la salute mentale degli uomioni, in affiliazione con la fondazione Movember, l’ente di beneficenza che si preoccupa della salute degli uomini su scala mondiale. I distinti gentiluomini arriveranno in sella alla Riviera Cafe’ Racer, Bobber, Classic, Tracker, Scrambler, Old School Chopper, Modern Classic, Sidecar, Classic Scooter, Brat Styled motorcycles.  L’appuntamento è in piazzetta Pazienza dove convergeranno 124 centauri.

 

La corsa è stata ideata da Mark Hawwa nel 2012 a Sidney in Australia, ispirata da una foto del personaggio Don Draper (Jon Hamm) della famosa serie tv americana Mad Men a cavallo di una moto classica e con indosso uno dei suoi vestiti migliori. Quel giorno si è deciso di creare un moto incontro che si discostasse dallo stereotipo del raduno generico (spesso visto con diffidenza nei paesi anglosassoni) e creasse una sorta di nicchia nella comunità motociclistica. L’outfit richiesto è: completo su misura, gilet di seta, camicia pulita e precisa, berretto stiloso e lucide scarpe scozzesi. Le maniere devono essere educate e bisogna portare con sé divertimento e sorriso.

 

Sponsor Caffè del Marinaio, Cantina del Conte, Fast Edit, Opi Srl, Euromar Alici, Masmau. Intratterranno la comitiva Veruska Puff con il suo spettacolo di burlesque e  il pianista Marco Romani.
Referente locale Tablino Campanelli, e mail tablino@opisrl.it.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *