SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La comunità della SS. Annunziata, insieme all’associazione Centro Solidarietà di Porto d’Ascoli, anche quest’anno accoglierà persone povere e sole per condividere il pranzo del giorno di Natale nella parrocchia di via Torino, a Porto d’Ascoli. Con il 2018 si arriva alla 14esima edizione consecutiva del pranzo di Natale.

 

È l’intera comunità che fa festa con i poveri, con persone che vivono per strada, senza dimora, profughi senza tetto, bambini di strada. Ma anche mendicanti, stranieri, e ancora zingari, anziani soli, malati, carcerati e persone da diverse parti del mondo.

 

Accanto a loro anche tanta gente comune, che trova nella solidarietà e nella condivisione di quel giorno, il senso profondo della festa del Natale. Negli ultimi anni, le persone a tavola sono più di 250 e per la piccola comunità è un segno: la solidarietà e la carità arricchiscono sia chi dona, sia chi riceve.

© Riproduzione riservata


Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *